Skip Navigation LinksHome page > Lo specialista risponde > Dipendenze

Dipendenze

Dipendenze

Dal punto di vista delle cause si può dipendere patologicamente da
1) cibo (bulimia, dipendenza da zuccheri, binge eater disorder),
2)da sostanze stupefacenti (tossicodipendenza), in cui rientrano l'alcolismo e il fumo,
3)da sesso (dipendenza sessuale, masturbazione compulsiva),
4)da lavoro (work-a-holic),
5)da comportamenti come il gioco (gioco d'azzardo patologico), lo shopping (shopping compulsivo), la televisione, internet (internet dipendenza), i videogames
Il soggetto dipendente presenta.
A) Sintomi ossessivi. cioè pensieri e immagini ricorsivi circa le esperienze di dipendenza o le ideazioni relative alla dipendenza essi sono intrusivi e costituiscono tensione ed eccitazione marcate e causano ansia o disagio intensi
B) Sintomi impulsivi , caratterizzati da irrequietezza, ansia, irritabilità o agitazione quando non è possibile mettere in atto il comportamento di dipendenza
C)Sintomi compulsivi cioè comportamenti di dipendenza ripetitivi che la persona si sente obbligata a mettere in atto, anche contro la sua stessa volontà, nonostante le possibili conseguenze negative, come conseguenza delle fantasie di dipendenza ricorrenti e del deficit del controllo degli impulsi; i comportamenti o le azioni di dipendenza coatti sono volti a evitare o prevenire stati di ansia e depressione
I pensieri e i comportamenti di dipendenza ricorrenti e compulsivi impegnano il soggetto per la maggior parte del tempo, o interferiscono significativamente con le sue normali abitudini, con il funzionamento lavorativo (o scolastico), o con le attività o le relazioni sociali usuali.

L'approccio terapeutico contro le dipendenze risulta quello multidisciplinare, con intervento mirato sia in ambito farmacologico che psicologico.Terapia: scopo precipuo è il raggiungimento dell'astinenza.Possono essere impiegati farmaci di tipo ansiolitico , serotoninergico e altri a seconda del tipo di paziente. In ambito psicologico, si affronta con con psicoterapia psicoanalitica individuale o di gruppo, ed ipnositerapia meditativa e riflessiva.